Frana nel sud della Cina: oltre 90 dispersi, case e fabbriche sepolte
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 709 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Frana nel sud della Cina: oltre 90 dispersi, case e fabbriche sepolte

Mondo
Typography

Almeno 91 persone risultano ancora disperse all'indomani della frana che ha sepolto decine di edifici a Shenzhen, nel sud della Cina.

L'incidente è avvenuto ieri in una zona industriale nel nordest della città. Alcuni residenti hanno raccontato di una frana di terra e fango che ha sepolto case e fabbriche, circa un trentina di edifici secondo i media locali. In totale 1.500 uomini sono stati dispiegati nelle ricerche dei sopravvissuti.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003