Papa alla Casa Bianca, Obama: 'Ci ricorda di accogliere chi fugge da guerra e poverta''
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 523 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Papa alla Casa Bianca, Obama: 'Ci ricorda di accogliere chi fugge da guerra e poverta''

Urbi et Orbi
Typography

Papa Francesco è giunto alla Casa Bianca, per la cerimonia di benvenuto negli Stati Uniti d'America.

Ad accogliere il Pontefice, giunto a bordo di una Fiat 500 davanti al portico sud della residenza di Washington, è stato il presidente degli Usa Barack Obama con la first lady Michelle.

Il podio dal quale il Papa e Obama pronunceranno i loro discorsi ufficiali - dopo la resa degli onori militari e l'esecuzione dei due inni nazionali - è stato allestito nel parco di South Lawn, dove sono presenti circa ventimila ospiti, tra cui i cardinali statunitensi, il praesidium della Conferenza Episcopale degli Usa e i vescovi di Washington.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003