Tragedia nel veronese: ventenne uccide la madre, ferisce il padre e tenta il suicidio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 262 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Tragedia nel veronese: ventenne uccide la madre, ferisce il padre e tenta il suicidio

Italia
Typography

Tragedia familiare a Colognola ai Colli, nel veronese, un giovane di 20 anni ha ucciso durante una violenta lite la madre a colpi d'ascia, quindi si è rivolto contro il padre ferendolo gravemente, per poi tentare di uccidersi facendosi travolgere dal trattore che aveva messo in moto, nel cortile di casa.

I due feriti sono stati ricoverati all’ospedale, e il padre è stato operato. Sul posto i carabinieri di San Bonifacio.