Rapina benzinaio poi, pistola alla mano, minaccia automobilista e si fa portare in città
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 153 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Rapina benzinaio poi, pistola alla mano, minaccia automobilista e si fa portare in città

Italia
Typography

Ha rapinato un distributore di benzina e poi, pistola alla mano, ha fermato un automobilista e si è fatto portare fino a Torino.

E’ successo questa mattina intorno alle 11 a Orbassano, nel torinese. Il rapinatore ha minacciato con una pistola il benzinaio e si è fatto consegnare circa mille euro di incasso. Poi ha puntato l’arma contro un automobilista di passaggio facendolo fermare. E’ salito a bordo e si è fatto “accompagnare” fino a Torino. Sull’episodio indagano i carabinieri.