Assegnati 163 milioni per ammortizzatori a 12 Regioni: c'e' anche la Calabria
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 866 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Calabria Regione
Typography

“Ammontano a quasi 163 milioni di euro le risorse assegnate a 12 Regioni per soddisfare competenze, relative all’anno 2016, per l’erogazione dei trattamenti di cassa integrazione e mobilità in deroga”.

Assegnati 163 milioni per ammortizzatori a 12 Regioni: c'e' anche la Calabria
Assegnati 163 milioni per ammortizzatori a 12 Regioni: c'e' anche la Calabria

 

Lo fa sapere il ministero del Lavoro in una nota, dopo la firma del decreto che dà il via libera ai finanziamenti. Nello stesso provvedimento “è previsto che le Regioni possano disporre la concessione dei trattamenti di integrazione salariale e di mobilità, anche in deroga ai criteri stabiliti”, nel decreto dell’agosto 2014, “nella misura del 5% delle risorse ad esse attribuite”. Una sorta di mini-riserva quindi. Le regioni in questione sono: Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto. Il decreto è stato siglato dai ministri del Lavoro, Giuliano Poletti, e dell’Economia, Pier Carlo Padoan.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003