SETTIMO DI MONTALTO UFFUGO (CS): la villetta di via Trento al completo degrado
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 570 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

E' di questi giorni la notizia che i cittadini di Settimo di Montalto Uffugo hanno presentato una istanza con allegate 150 firme al Sindaco Avv. Pietro Caracciolo con la richiesta di intervenire per la messa in sicurezza di un cantiere aperto circa vent'anni fa e che si trova nello stato di completo abbandono.

Quest'area è sita in via Trento e un'impresa di costruzioni avrebbe dovuto realizzarvi una villetta usufruibile dai cittadini stessi; lavori iniziati due decenni fa e mai terminati nonostante vi siano state realizzate già delle strutture in cemento armato e un pozzo per l'innaffiatura dell'area verde con relativo quadro elettrico e contatore enel.

"Quest’opera, secondo i firmatari, in tali condizioni, rappresenta un serio pericolo in quanto si tratta di un cantiere non circoscritto e quindi non in sicurezza, in prossimità dell’asilo e delle scuole elementari, dove ogni giorno transitano centinaia di bambini ed è stato più volte oggetto di incidenti con lesioni e seri traumi, appunto a bambini che spesso vi trascorrono ore di svago".

I cittadini firmatari, guidati dal loro portavoce il montaltese Pino De Munno, fanno sapere che qualora dall’Amministrazione comunale non vi sia un riscontro positivo riguardo alla risoluzione di questo annoso problema, trascorso il termine di giorni venti a partire dalla ricezione della stessa sarranno costretti a denunciare l’accaduto alle autorità competenti.

Facciamo presente che già nel novembre 2013 noi del quotidiano online 'il Centro Tirreno.it' a causa di tale situazione di degrado e di pericolosità avevamo provveduto a segnalare il tutto alle autorità competenti locali affinchè avessero provveduto a sanare la situazione dell'area di cui sopra.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003