ROSSANO (CS). Rincaro abbonamenti, studenti protestano
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 538 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

ROSSANO (CS). Rincaro abbonamenti, studenti protestano

Cosenza e Provincia
Typography

Un corteo di studenti pendolari ha sfilato per le vie principali di Rossano protestando contro il rincaro dell'abbonamento al trasporto pubblico locale.

Ogni famiglia paga 120 euro mensili pro capite, cifra che lievita di altri 40 euro se lo studente frequenta il liceo classico, nel centro storico della città. Gli studenti chiedono al presidente della Regione, Mario Oliverio, la riduzione dei costi degli abbonamenti e l'indizione di nuove gare per il servizio.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003