SCHIAVONEA (CS): Calcio Giovanile, ''Forza Ragazzi Shiavonea'' di Rino Gattuso vince il Campionato CSEN
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 849 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

SCHIAVONEA (CS): Calcio Giovanile, ''Forza Ragazzi Shiavonea'' di Rino Gattuso vince il Campionato CSEN

Cosenza e Provincia

SCHIAVONEA (CS), 4 MAGGIO. Venerdi primo maggio, sul sintetico del ''Santa Maria ad Nives'' di Schiavonea si sono disputate le finali del primo campionato di calcio giovanile CSEN Cosenza delegazione di Schiavonea.

Il Campionato diviso in due gironi, A e B, ha coinvolto undici società sportive del litorale ionico-cosentino con le categorie Esordienti e Pulcini:

Forza Ragazzi Schiavonea, ASD Folgore 90 (Cariati), ASD Acri, Atletico Rossanese, Real Sorrento (Mirto), ASD San Demetrio Calcio 2011, ASD M. M. Club Sport, Geppino Netti (Morano), Geos Sporting Trebisacce, ASD San Paolo (Rossano), Jonica Calcio.

I vincitori delle categorie Esordienti e Pulcini sono stati i ragazzi dell’ASD FORZA RAGAZZI SCHIAVONEA di Rino Gattuso che hanno mostrato una notevole crescita fisico-atletica.

Il Presidente della delegazione di Schiavonea Valentino Guerriero afferma:

"sono molto soddisfatto della manifestazione, giornata sportiva che si è rivelata di socializzazione fra i ragazzi" inoltre, continua Guerriero, "l’evento ha superato tutte le nostre aspettative grazie anche alla massiccia presenza di spettatori; grande soddisfazione anche da parte del Presidente onorario Rino Gattuso per la manifestazione svolta dalla Sua Forza Ragazzi Schiavonea il quale ci ha fatto pervenire un messaggio con cui ci esorta a continuare in questa direzione per raggiungere nuovi traguardi".

Il Presidente dell’ASD San Paolo (Rossano) Marcello Luberto, inoltre, ha sottolineato l’entusiasmo e la maturità dei piccoli giocatori dimostrata alla presenza degli arbitri federali facenti parte del Comitato Arbitrale CSEN Cosenza.

Alla manifestazione era presente l’ex calciatore di Serie A Eligio Nicolini, che ha osservato attentamente i ragazzi e al termine si e complimentato con i tecnici per i risultati raggiunti.

Presente al ''Santa Maria ad Nives'' anche il Presidente del CSEN Cosenza Dino Gagliard il quale ribadisce:

"sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti con il primo campionato CSEN Cosenza: 12 squadre giovanili, 8 squadre Over 35 calcio a 11 e infine il calcio a 5 con tornei in tutta la provincia", continua Gagliardi, "parliamo delle finali di oggi: circa 400 atleti, esordienti e pulcini, si sono esibiti nella struttura sportiva di Forza Ragazzi Schiavonea di Rino Gattuso.

Il mio ringraziamento va per primo agli atleti, ai genitori che con grossi sacrifici li spronano e li accompagnano alle gare, agli arbitri, ai tecnici, ai dirigenti. E per concludere un ringraziamento particolare al mister Eligio Nicolini che da anni collabora con Forza Ragazzi di Rino Gattuso, sempre presente a questi eventi sociali dando la sua massima disponibilità nonostante abbia una carriera di tutto rispetto avendo disputato circa 400 partite tra serie A e B e ad oggi si occupa delle giovanili della Atalanta a del Bergamo".

Nutrizione e Sport

All’evento ha partecipato anche il Nutrizionista dott. Francesco Garritano, docente nazionale dello CSEN, simbolo di come lo sport e la salute vanno di pari passo. Nell’intervista, infatti, rilasciata ad una tv locale, lo stesso ha sottolineato l’importanza di una buona alimentazione nel calcio e nello sport in generale, base per buone prestazioni e buon mantenimento del sistema metabolico degli sportivi. “Una particolare attenzione”, dice il dott. Garritano “va soprattutto rivolta ad un’abbondante colazione, continuando con un buon pranzo e terminando con una cena più leggera”.

In merito alle competizioni, i consigli del Nutrizionista sono senz’altro un’adeguata preparazione, mediante una giusta e corretta alimentazione, attraverso una carica delle riserve energetiche di glicogeno per affrontare al meglio lo sforzo e poter migliorare le performance degli atleti, ed ha sottolineato il mantenimento dello stomaco vuoto all’inizio di ogni competizione.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003