COSENZA. Una settantina rom in tendopoli
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 146 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

COSENZA. Una settantina rom in tendopoli

Cosenza e Provincia
Typography

Una settantina di rom che erano stati temporaneamente alloggiati in un albergo di Cosenza, il Ferrhotel, dopo un incendio nel campo in cui vivevano, sono stati trasferiti stamani nella tendopoli allestita dall'Amministrazione comunale nei pressi della stazione ferroviaria Vaglio Lise.

Nei giorni scorsi era cominciata anche l'operazione di demolizione del campo altri cittadini di etnia rom. La tendopoli è stata allestita in attesa di una sistemazione definitiva.