ROSSANO (CS). Acquapark, ripristinati gli impianti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 991 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

ROSSANO (CS). Acquapark, ripristinati gli impianti

Cosenza e Provincia
Typography

Danni per l’alluvione.

Per comprendere l’immane lavoro che lo staff, i tecnici ed il management dell’ODISSEA 2000 hanno dovuto affrontare per rendere nuovamente fruibile il Parco, basti, su tutti, un dato: quello che è stato fatto in 48 ore (no stop) solitamente si fa ogni anno per la riapertura stagionale. Missione compiuta: ricominciare; così come sta facendo la Città di Rossano.

L’eccezionale maltempo dei giorni scorsi, che ha procurato ingenti danni all’area urbana Corigliano-Rossano, non ha risparmiato neppure il Parco acquatico di Contrada Zolfara: erano stati danneggiati e compromessi tutti gli impianti, dalle piscine agli scivoli. L’ODISSEA 2000 ha fatto di tutto per evitare che la stagione estiva si interrompesse così bruscamente. Alla corsa contro il tempo, nelle 48 ore successive all’evento, e fino alle 4 e 30 del mattino di Ferragosto, hanno concorso tutti. I motori sono stati smontati, ripuliti e, dove c’erano necessità, mandati nei centri specializzati, restituiti (anche se erano giorni di festa) e rimontati.

Un lavoro che la grande squadra ha portato avanti con ottimismo e determinazione per superare ogni emergenza, così come stanno dimostrando tutti i cittadini e gli operatori turistici colpiti dall’alluvione del 12 agosto. Il giorno di Ferragosto l’Acquapark è stato parzialmente riaperto. Tutti gli scivoli, da quelli mozzafiato e da record come lo SKYRON ROCKET il TITANO ROLLER, e l’APOLLO KAMIKAZE, a quelli per i più piccoli come l’ISOLA DI GALATEA o la PENELOPE’S HOUSE, sono PERFETTAMENTE FUNZIONANTI, riaperto anche IL POSEIDON. In corso lavori di ripristino per l’OMERO JUMP, il GORGONA TWIST ed il MICRO SPLAH che restano momentaneamente chiusi.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003