COSENZA. Sequestrate 64 ton. traversine tossiche
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 552 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

COSENZA. Sequestrate 64 ton. traversine tossiche

Cosenza e Provincia
Typography

Sessantaquattro tonnellate di traversine in legno, già utilizzate per supporto ai binari della rete ferroviaria dell'Alto Tirreno cosentino, sono state sequestrate dalla Guardia di finanza di Cosenza perché ritenute tossiche e pericolose.

Il sequestro dei rifiuti "speciali pericolosi", accatastati su un piazzale, è stato attuato a seguito di un'ispezione dei finanzieri che hanno trovato anche un vagone abbandonato e cumuli di materiale edile depositati in prossimità dei binari.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003