RENDE (CS). Al Museo del Presente la mostra collettiva Aletheia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 686 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Rende (Cs) – Al Museo del Presente la mostra collettiva Aletheia

Cosenza e Provincia
Typography

Fino al 31 dicembre prossimi presso il Museo del Presente in Rende, si svolgerà la mostra collettiva di arte moderna dal titolo “Aletheia“, ideata ed organizzata dal curatore d’arte Marilena Morabito, e la curatela del Dott. Gianluca Covelli, che ospiterà le opere di sette giovani artisti, figli dell’Accademia della belle Arti di Catanzaro.Ad esporre alla prestigiosa collettiva Giuseppe Barilaro, Francesco Barilaro, Tyron Pironaci, Francesco Gabriele, Antonio Schipani, Raffaele Colao, Gianluigi Ferrari, ognuno dei quali proporrà attraverso le proprie opere, le caratteristiche estetiche, interpretative ed esistenziali, convergendo verso il “senso comune” di un raffinato e concreto lavoro d’equipe.

I giovani talenti, scultori e cultori del bello, hanno già un ricco curriculum che contempla la loro presenza in altre prestigiose mostre collettive. La mostra è patrocinata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Rende, e vanta partenariato e sponsor di grande spessore. Partner della collettiva sono infatti la Fondazione Rocco Gugliemo, l’Accademia delle belle arti di Catanzaro, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, il Polo Museale di Rende, ed il Museo del Presente.Gli sponsor che hanno aderito alla pregevole iniziativa culturale, sono l’Azienda Amarelli Fabbrica Liquirizia, Spadafora vini e Cipiaceoriginal per le stampe, oltre all’Associazione Co.re., alla testata giornalistica Cosenza Post, e la rivista Liq Mag.Verrà inoltre presentata una installazione collegata al tema della mostra, realizzata da art producer associati di Crossmedia, l’associazione culturale editore di LIQMAG.

Il lavoro creativo pensato ad hoc per l’evento rientra nella logica del progetto di Crossmedia, denominato UVV>Design District, che promuove proprio la relazione tra creativi e imprese, nell’abito dei linguaggi contemporanei, nel km 0 di riferimento.Si ricorda che la mostra resterà in sede, fino al giorno 20 dicembre, e che è visitabile dal martedì al sabato, dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16 alle 20.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003