Castrovillari (Cosenza): sit-in a difesa ospedale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 889 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Castrovillari (Cosenza): sit-in a difesa ospedale

Cosenza e Provincia
Typography

Sit-in stamani a Castrovillari, nei pressi dell'ospedale, per protestare contro il decreto sulla riorganizzazione sanitaria emanato dal commissario ad acta Massimo Scura.

 

Sit-in a difesa ospedale Castrovillari
Sit-in a difesa ospedale Castrovillari

 

L'iniziativa è stata promossa dal coordinamento cittadino di Forza Italia. "Salviamo l'ospedale di Castrovillari e la sanità dagli scippi e dalle depredazioni. Giù le mani dall'ospedale. La sanità pubblica non si tocca" sono state alcune delle parole d'ordine della manifestazione indetta, hanno spiegato gli organizzatori, "per difendere il sacrosanto diritto alla salute e per scongiurare 'La Scure' che si vuole abbattere sull'ospedale di Castrovillari e la sanità dell'alta Calabria". "Abbiamo voluto sensibilizzare le coscienze delle persone - ha detto Roberto Senise, coordinatore cittadino di Fi - su un problema, quello della sanità, che il decreto Scura uccide. La scarsa partecipazione dei cittadini non ci fermerà". Presenti i consiglieri comunali Francesca Dorato, Serena Carrozzino e Giuseppe Pignataro.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003