Paterno Calabro (Cosenza): ordigno bellico trovato e fatto brillare
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 651 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Paterno Calabro (Cosenza): ordigno bellico trovato e fatto brillare

Cosenza e Provincia
Typography

Un ordigno bellico di produzione tedesca in pessimo stato di conservazione, è stato trovato in un terreno agricolo di Paterno Calabro, nel cosentino.

Ordigno bellico trovato e fatto brillare
Ordigno bellico trovato e fatto brillare

 

 

L'ordigno, una granata del peso di circa cinque chilogrammi, affiorata casualmente mentre nell'appezzamento venivano effettuati lavori di aratura, è stato fatto brillare dagli artificieri della Seconda compagnia Genio guastatori di Castrovillari. La granata contenente un chilo di tritolo, ma del peso complessivo di cinque chili, era stata danneggiata dal contatto con il vomere dell'aratro. Le operazioni di neutralizzazione dell'ordigno da parte degli artificieri della caserma Manes, si sono svolte in sicurezza, predisponendo anche una protezione con sacchi di sabbia e terra bagnata, con l'apporto di carabinieri, Polizia provinciale di Cosenza e personale del Comune di Paterno Calabro.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003