Cosenza. Abbattono specie protette, denunciati due cacciatori
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1169 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Cosenza. Abbattono specie protette, denunciati due cacciatori

Cosenza e Provincia
Typography

Due cacciatori sono stati denunciati per l’abbattimento di fauna protetta da agenti del Nucleo ittico venatorio della Polizia provinciale di Cosenza, che hanno anche sequestrato due fucili, munizioni e la fauna abbattuta.

I due sono stati osservati mentre cacciavano nel comune di Terranova da Sibari e ad un successivo controllo nella loro auto, sono stati trovati in possesso di esemplari abbattuti di fringuello, verdone e frosone e di alcuni esemplari di tordo bottoccio. (ANSA)

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003