LAINO BORGO. (CS). Operaio muore precipitando viadotto A3
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1246 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Operaio muore precipitando viadotto A3

Cosenza e Provincia
Typography

Un operaio, Adrian Mihola, 25 anni, romeno, è morto in un incidente sul lavoro nel cantiere della Salerno-Reggio Calabria, tra Laino Borgo e Mormanno.

L'incidente è avvenuto sul Viadotto Italia. Durante i lavori si è verificato improvvisamente il crollo della campata, che ha coinvolto l'operaio. Il Presidente dell'Anas, Pietro Ciucci, ha nominato una commissione d'inchiesta interna ed ha espresso il cordoglio alla famiglia dell'operaio.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003