CATANZARO, Abramo nel quartiere Barone: 'Nostre idee sono precise e sappiamo come relizzarle’
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Mar, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 457 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

CATANZARO, Abramo nel quartiere Barone: 'Nostre idee sono precise e sappiamo come relizzarle’

Catanzaro e Provincia
Typography

Ognuno è libero di spendere il proprio tempo come meglio preferisce, io scelgo di illustrarvi le idee e i progetti che, insieme, svilupperemo nei prossimi cinque anni.

CATANZARO, Abramo nel quartiere Barone: 'Nostre idee sono precise e sappiamo come relizzarle’
CATANZARO, Abramo nel quartiere Barone: 'Nostre idee sono precise e sappiamo come relizzarle’

Le polemiche le lascio a chi ha poco di concreto da esporre e, quindi, si aggira per la città favoleggiando”.  Lo ha detto il sindaco Sergio Abramo nell’incontro svoltosi nel quartiere Barone. L’importanza di pensare ai giovani, l’esigenza di completare i tanti progetti già avviati e di dedicare massima attenzione ai servizi, soprattutto nelle zone periferiche, sono stati gli argomenti maggiormente sviscerati.

“Negli anni che mi hanno visto alla guida della città – ha detto Abramo -, ho lavorato sempre con il massimo dell’abnegazione, dimostrando straordinaria responsabilità in tutto ciò che ha richiesto il mio impegno. Non ricordo pause nel lavoro portato avanti con l’amore di un padre di famiglia che vuole fare quadrare al meglio i conti. Ogni cosa è stata fatta nell’esclusivo interesse della città e dei cittadini. Tante cose ci rimangono da perfezionare. Mi viene in mente, ad esempio, la raccolta differenziata, una sfida che abbiamo voluto fortemente affrontare e che ha tolto dalla strada immani cumuli di rifiuti raggiungendo in poco tempo percentuali insperate. Tantissime cose devono essere portate a termine e moltissime altre vanno avviate”.

“Io e la mia squadra – ha proseguito – abbiamo idee e programmi precisi e, soprattutto, sappiamo come renderli concreti. Ho voluto rileggere il programma che avevo sottoposto ai miei cittadini nel 2012, ho affrontato e superato tutte le criticità del momento che non erano affatto secondarie e abbiamo rimesso in moto la città. Non possiamo fermarci adesso, è il momento di andare avanti. Noi, il nostro impegno lo abbiamo sempre dimostrato con i fatti”.

“Non voglio – ha concluso Abramo – fare elenchi delle cose fatte che, peraltro, sono sotto gli occhi di tutti. Voglio il vostro aiuto solo se condividete il nostro progetto”.











Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003