CATANZARO, Ripartita la Funicolare con la corsa inaugurale alla presenza di Sergio Abramo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Ven, Nov
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 659 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

CATANZARO, Ripartita la Funicolare con la corsa inaugurale alla presenza di Sergio Abramo

Catanzaro e Provincia
Typography

Con la nuova gestione AMC servizio più sicuro efficiente e conveniente. Con i niglietti integrati si potrà usufruire del parcheggio gratuito a Sala e del trasporto Funicolare+Autobus. La stazione di Piazza Roma, nuovo spazio culturale e di agregazione

CATANZARO, Ripartita la Funicolare con la corsa inaugurale alla presenza di Sergio Abramo
CATANZARO, Ripartita la Funicolare con la corsa inaugurale alla presenza di Sergio Abramo

 

E’ ripartita stamane la funicolare con la prima corsa inaugurale, partita dalla stazione di Piazza Roma, alla presenza del sindaco Sergio Abramo e dell’amministratore unico di Amc Rosario Colace. Completamente automatizzato, l’impianto è stato restituito alla città dopo il lungo stop obbligato dallo stato di degrado ereditato dal passato e superato oggi grazie al passaggio gestionale dalle Ferrovie della Calabria a Amc che consentirà all’utenza di poter usufruire di un servizio più sicuro, efficiente e conveniente.

Tante le novità legate ad un sistema di trasporto fondamentale per i collegamenti verso il centro storico che è stato riaperto al pubblico con una giornata di corse gratuite. Grazie ai lavori di automazione, la città può disporre di un impianto all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. L’intero percorso viene, infatti, monitorato da una sala di controllo garantendo i massimi livelli di sicurezza grazie all’ausilio di trentasei telecamere di sorveglianza. I tempi di percorrenza si sono ridotti a soli 120 secondi ed è stata riattivata la fermata intermedia “Piano casa” a richiesta. “Le nuove tecnologie installate – ha commentato il sindaco Abramo – hanno consentito di abbattere i costi del servizio e di ridurre, al tempo stesso, anche le tariffe con l’obiettivo di favorirne un maggiore utilizzo, specialmente da parte dei più giovani, nell’ottica di rilancio del centro storico. Inoltre, la futura integrazione della funicolare con la metropolitana di superficie potrà dare ancora più respiro alla città e al suo sistema di mobilità”.

CATANZARO, Ripartita la Funicolare con la corsa inaugurale alla presenza di Sergio Abramo
CATANZARO, Ripartita la Funicolare con la corsa inaugurale alla presenza di Sergio Abramo

 

Con la nuova gestione targata Amc sono state, dunque, introdotte nuove tipologie di biglietto integrato con tariffe assolutamente convenienti che comprendono la possibilità di utilizzare gratuitamente il parcheggio custodito di Sala senza limiti orari. Al costo di 1 euro 50 centesimi, nell’arco di 90 minuti, si potrà effettuare la corsa Sala-piazza Roma - dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 21 - ed utilizzare autobus o navette che arriveranno fino allo stadio, mentre con il biglietto giornaliero di 3 euro sarà possibile effettuare una corsa di andata ed una di ritorno ed usufruire della navetta. Particolarmente vantaggiose anche le formule degli abbonamenti integrati autobus+funicolare: 41 euro (mensile), 20 euro (mensile ridotto per gli studenti) e 12 euro (settimanale).

Con la riattivazione dell’impianto, anche la stazione di Piazza Roma si è rifatto il look presentandosi quale nuovo spazio culturale e di aggregazione: ad accogliere i visitatori un grande pannello dedicato a Mimmo Rotella insieme ad una piccola galleria ispirata alle immagini d’epoca della funicolare. L’inaugurazione è stata, inoltre, accompagnata da un allestimento ridotto della mostra di sculture “Forme&Segni” promossa dall’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, alla presenza della direttrice Anna Russo e della docente Cinzia Nania, oltre che degli allievi della scuola di scultura Tania Bellini, Nicola Bevacqua, Francesca De Fazio, Simona Massara e Bruno Schiafone.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003