Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Mar, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 742 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

RENDE. inaugurazione dei Centri di aggregazione giovanile (CAG)

Cosenza e Provincia
Typography

Il 14 maggio, verranno inaugurati i Centri di aggregazione giovanile (CAG) dell’Università della Calabria.

All’iniziativa parteciperanno il rettore, Gino Mirocle Crisci, i prorettori Luigino Filice e Guerino D’Ignazio, il dirigente del Centro residenziale, Franco Santolla, il presidente e la responsabile del CAMS, Roberto De Gaetano e Anna Maria Genise, rappresentanti del Consiglio degli studenti. All’evento sono stati invitati anche i direttori di dipartimento e le autorità del territorio. Nel corso della cerimonia saranno anche comunicati i nomi delle associazioni alle quali, a seguito di avviso pubblico, è stato consesso l’uso gratuito delle strutture.

I CAG (situati all’ingresso del Campus, all’altezza del Centro sportivo), sono strutture, gestite in maniera coordinata dal Centro residenziale e dal Centro Arti Musica e Spettacolo dell’Ateneo, destinate allo svolgimento di attività sociali e culturali rivolte agli studenti, alle associazioni studentesche e ai giovani del territorio. All’interno dei CAG saranno organizzate iniziative formative e socializzanti, anche allo scopo di favorire un corretto sviluppo psico-fisico, nonché attività amatoriali di tipo teatrale, musicale e artistico. Gli obiettivi dei CAG, in definitiva, sono:

a) promuovere lo sviluppo delle capacità personali degli studenti;

b) favorire un uso creativo del tempo libero;

c) favorire la crescita culturale degli studenti;

d) favorire la socializzazione, all’interno dell’Ateneo e in stretta relazione con il territorio;

e) promuovere la più ampia considerazione e il massimo rispetto per le diversità sociali, etniche, culturali e religiose;

f) realizzare spettacoli di divulgazione e di intrattenimento, fruibili gratuitamente dagli studenti dell’Unical, da inserire nell’ambito della programmazione delle attività del Centro Residenziale e del Centro Arti Musica e Spettacolo (CAMS).

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003