RENDE (COSENZA), perde fede al gioco e simula rapina
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Dom, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 846 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

RENDE (COSENZA), perde fede al gioco e simula rapina

Cosenza e Provincia
Typography

Voleva nascondere a moglie perdita anello, 400 euro e orologio

RENDE (COSENZA), perde fede al gioco e simula rapina
RENDE (COSENZA), perde fede al gioco e simula rapina

RENDE (COSENZA), 13 MAR - Ha perso la fede nuziale, 400 euro ed un orologio giocando con le slot machine e scommettendo su incontri di calcio e per non raccontarlo alla moglie ha simulato una rapina ma è stato denunciato per simulazione di reato. L'uomo, 34 anni, residente a Rende, si è presentato ai carabinieri denunciando di essere stato vittima di una rapina compiuta da parte di due individui a bordo di un motociclo, con il volto travisato da caschi, di cui uno armato di pistola. I successivi accertamenti, però, hanno portato i carabinieri ad accertare che l'uomo aveva inscenato la rapina per nascondere alla moglie la perdita del denaro, della fede e dell'orologio giocando in una sala scommesse di Cosenza.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003