ROSSANO (COSENZA), utilizzo abusivo aree demanio, 2 denunce
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Dom, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 490 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

ROSSANO (COSENZA), utilizzo abusivo aree demanio, 2 denunce

Cosenza e Provincia
Typography

Sequestri effettuati dai carabinieri forestale nel cosentino

 

ROSSANO (COSENZA), utilizzo abusivo aree demanio, 2 denunce
ROSSANO (COSENZA), utilizzo abusivo aree demanio, 2 denunce

ROSSANO (COSENZA), 24 APR - Due aree demaniali occupate abusivamente sono state sequestrate a Rossano, in due distinte circostanze, dai carabinieri forestale che hanno denunciato i responsabili. Nel primo caso una superficie di 15 mila metri quadri di demanio fluviale era stata occupata senza alcun titolo e adibita a deposito di calcinacci rifiuti cementizi, letame, terre e rocce da scavo, materiale inerte e rifiuti vegetali. Una persona è stata denunciata per gestione illecita di rifiuti e occupazione di suolo demaniale. L'altro sequestro, che ha riguardato un'area di oltre 10 mila metri quadri, è stato disposto dopo che si è constatato che un terreno, anche in questo caso occupato abusivamente, era stato coltivato ad avena dalla persona denunciata in assenza di alcun titolo e senza che questi avesse acquisito il necessario nulla-osta paesaggistico ambientale.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003