Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 589 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

libri. Bella ciao di Ninetta Pierangeli, edizioni Scatole parlanti

Arte e Cultura
Typography

Bella ciao

libri. Bella ciao di Ninetta Pierangeli, edizioni Scatole parlanti
libri. Bella ciao di Ninetta Pierangeli, edizioni Scatole parlanti

L’anno è il 1976: il partito comunista italiano vince per la prima volta le elezioni amministrative a Roma. Alberto e Monica, due giovani uniti dai sentimenti e dalla fede politica, festeggiano con tutto il quartiere sulle note di Bella ciao. Ma gli eventi incalzano e nuovi gruppi, più radicali, extraparlamentari e terroristi, si insinuano nel movimento operaio e studentesco. Alberto, tecnico in fabbrica, e Monica, studentessa universitaria sembrano continuare insieme il loro percorso politico, ma, in realtà, Monica va verso una radicalizzazione che Alberto non condivide completamente. Monica diventa una brigatista e Alberto un fiancheggiatore.

Ma alcune azioni terroriste finite male e la morte improvvisa e violenta del papà di Alberto cambiano il destino dei due che si trovano separati per sempre dal giudizio del Tribunale.

Monica si dichiarerà prigioniera politica e non si pentirà mai della scelta fatta, Alberto maturerà una conversione che lo porterà ad accompagnare il movimento operaio in un’altra ottica: quella della fede. Un epilogo commovente e inaspettato ci condurrà alla fine della storia.

Il romanzo di Ninetta Pierangeli, alterna le voci dei due protagonisti che narrano la loro storia in prima persona. Il dramma della loro separazione si consuma in un breve periodo di tempo, ma le vite di Alberto e Monica resteranno segretamente intrecciate. Un racconto breve, che si legge di un fiato, riportandoci a quegli anni in cui passione, idealità e violenza facevano parte del tessuto quotidiano in cui ci si poteva anche perdere.

Il finale, che si compie nel 2007, ritrova i due personaggi in un tempo completamente diverso sulle note ancora di Bella ciao.

SCATOLE PARLANTI EDIZIONI: http://www.scatoleparlanti.it/prodotto/bella-ciao/

Nietta Pierangeli
Nietta Pierangeli

Ninetta Pierangeli è un’insegnante di Lettere e una scrittrice. Ha pubblicato diverse opere per bambini e ragazzi: Il tempo degli animali felici (Nicola Calabria Editore, 2006), Le avventure di Agostino il millepiedi (Edigiò, 2007), Il bar del porcospino (Edigiò, 2009), I colori del Natale (Nicodemo Edizioni, 2009), Fiabe al personal computer (Edilet, 2011), Le pantere colorate (Edigiò, 2011), Lo zainetto (Bastogi, 2012), Il piccolo Gaio. Storia fantastica di Giulio Cesare (Edigiò, 2013). Recentemente, è uscito anche un romanzo per un pubblico “grande”: Asperger (Lepisma, 2015).





Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003