Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1245 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

L'arte presepiale nella tradizione natalizia di Amantea

Cultura Calabra
Typography

Anche quest'anno la tradizione natalizia amanteana rende omaggio alla nascita del Redentore attraverso la realizzazione di presepi che pur rimanendo nel solco della tradizione, non tolgono spazio al respiro creativo di chi li ha realizzati

Tra tutti spicca per estensione e non solo, il presepe della chiesa Matrice di San Biagio nel Centro Storico. All'allestimento di questo hanno aderito i presepisti di Amantea Bonaventura Brusco, Natale Scudiero, Antonino Del Rosario, Gaetano Perna, Salvatore Bonavita, Luigi Magazzieno, animati da una fervente fede che si riflette nella cura minuziosa dei soggetti rappresentati, calati in scene protagoniste di una quotidianità vissuta all'insegna della frugalita’ e semplicità lontane dal rumore del presente.

Amantea Presepe Chiesa San Biagio
Amantea Presepe Chiesa San Biagio

 

Il senso di pace che traspare da ogni singolo momento si confa all'atmosfera sacra del luogo, la esalta in dolcezza, contrapponendosi morbidamente all'asperita’ geografica, ricreata con le forme della cartapesta, che fa da contorno alle singole scene. Il presepe ha così un suo ritmo che pullula di vita. La minuziosita’ delle statuine e delle costruzioni spesso arroccate su precipizi scenografici è accompagnata dalla presenza dell'acqua, sorgente di vita, che scandisce il ritmo del tempo che fluisce e non sciupa chi si abbandona alla preghiera in attesa del Salvatore. C'è alla base della tradizione presepiale la convinzione che il lavoro sincero e onesto dell'uomo in sintonia con la rotazione ciclica delle stagioni sia anch'esso una forma di preghiera che eleva l'animo di chi vi assiste anche solo da spettatore.

La fatica dell'uomo è un inno, come recitava “l'ora et labora” dei monaci benedettini vissuti in santa semplicità. Altro elemento caratteristico del presepe di San Biagio è il ricorrente motivo della grotta simbolo del cuore aperto e preparato ad accogliere il Figlio di Dio. Tale motivo iconografico riprende sorprendentemente una delle peculiarità paesaggistiche del territorio di Amantea, la grotta scavata anticamente dal lavorio incessante delle acque marine. La tradizione marinara e agricola da sempre incrociano le loro strade nella cultura calabra che fa da specchio a un territorio unico per conformazione. una lingua di terra tortuosa che affonda nelle viscere dei due mari, e l'arte presepiale non fa che riecheggiare questo patrimonio etnogeografico dal valore inestimabile.  

 

Amantea Presepe Chiesa San Biagio
Amantea Presepe Chiesa San Biagio

 

Amantea Presepe Chiesa San Biagio
Amantea Presepe Chiesa San Biagio

Ippolita Sicoli

Dott.ssa Ippolita Sicoli

(Specializzata in Antropologia, Eziologia, Mitologia e Discipline Esoteriche)

LA FINESTRA SULLO SPIRITO

https://www.facebook.com/ippolita.sicoli

 

Libri scritti da Ippolita Sicoli:
Il canto di Yvion Storie di pecore e maghi Nel ventre della luce Il solco nella pietra

 

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003