Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 956 visitatori e nessun utente online

UNICAL. Seminario: ''Metabolismo e sonno: dormire bene per mantenersi in forma''

Nonostante il tempo non propriamente affidabile, il seminario che si è tenuto oggi, sabato 12 marzo 2016 all’Unical è stato ampiamente seguito. Studenti di scienze della nutrizione, nonché anche studenti di Farmacia e di scienze Biologiche, e di neolaureati sono accorsi numerosi in questa giornata.

UNICAL. Seminario: ''Metabolismo e sonno: dormire bene per mantenersi in forma'' 12 marzo 2016

Seminario gratuito a cura del Dr. Francesco Garritano e del Dr. Antonio Attinà

Per chi ama tenersi semplicemente aggiornato, per chi ancora studia ma vuole avvicinarsi alle varie tematiche più innovative, ma anche per il professionista che cerca di migliorare la propria preparazione, NutriForm è lieta di invitarvi a seguire il seminario gratuito del 12 marzo 2016 presso l’UNICAL, aula circolare (edificio polifunzionale), potrebbe essere un’occasione per meglio capire come lavorano professionisti di diversi settori, che pongono al centro del proprio obiettivo la salute del paziente. Il Seminario: “Metabolismo e sonno: dormire bene per mantenersi in forma” avrà durata dalle 9:00 alle 16:00, con attestato finale di partecipazione.

FORMAZIONE. Nasce NutriForm: di cosa parliamo?

Sabato 19 marzo si inaugura in modo ufficiale Nutriform, agenzia per l’organizzazione di eventi e per la formazione professionale, che ha deciso come suo corso di apertura, di affidarsi alla guida dell’esperto relatore il Dr. Francesco Garritano.

Il Corso in questione, dal titolo Corso base di medicina di segnale, è il primo dei tanti in programmazione nella provincia di Cosenza e non solo, per migliorare la professionalità degli esperti in campo nutrizionale, ma anche di tutti quelli che vogliono conoscere ed imparare, in quanto molti dei corsi proposti, tra cui questo primo evento, sono e saranno aperti a gente comune che vuole tenersi informata e preparata in campo alimentare in continua evoluzione.

DEPERIRE vs DIMAGRIRE: diversi modi di perdere peso

Mangiare poco non è sinonimo di dimagrimento, mangiare poco è deperire: gli ospedalizzati, i carcerati, gli ostaggi, gli anziani e persino le modelle deperiscono

I magri sono gli sportivi. Volendo andare sullo psicologico, il deperimento è sinonimo di sofferenza, il dimagrimento no. Le modelle, fin da sempre, sono state l’icona di ragazzine e donne di tutto il mondo, perché i media ci hanno inculcato l’idea che il bello fosse quello. Col tempo, molte di esse, troppo dentro ai meccanismi mediatici, continuamente sotto pressione, hanno dovuto combattere delle vere e proprie tragedie, perché si sono ritrovate dentro un vortice dal quale è difficile uscirne.

FORMAZIONE. Nasce NutriForm: di cosa parliamo?

E’ partita la nuova sfida in campo della formazione, nasce NutriForm agenzia per organizzazioni eventi e corsi di formazione riguardante il mondo della salute, del benessere e dell’alimentazione

Dopo anni di collaborazioni al fianco di vari partner, il Dr. Francesco Garritano ha deciso di collaborare con quest’agenzia dalle solide competenze per far fronte ad una situazione oggi notevolmente cambiata, con il ruolo di responsabile scientifico.

Candida, batterio aggressivo: come agire?

Che sia intestinale, vaginale o sistemica quando arriva la candida, sono guai amari, perché porta con sé tutta una serie di disturbi che affettano la persona che ne soffre sia dal punto fisico che da quello psicologico

Estate 2016: Perche aspettare? Ora è il momento di mettersi in forma

Il Natale ormai è alle nostre spalle e andandosene si è portato via tutti gli eccessi e i disordini alimentari. Quello che forse ci ha lasciato è qualche kiletto in più e lo stiamo odiando per questo, ma allo stesso tempo amiamo prendercela col Natale e accusarlo di essere la causa e la giustificazione della nostra forma tondeggiante.

Dai una svolta: passa a dieta GIFT!

Chi di noi non hai mai seguito una dieta?

Bé sicuramente saremo veramente in pochi perché tutti vanno continuamente alla ricerca della dieta perfetta, della dieta che fa perdere peso nel minor tempo possibile.

Anemie da ferro alto: come agire?

Spesso si sente parlare di anemia legandola ad una condizione di ferro basso, ma abbiamo mai sentito parlare di anemia sideroblastica o di talassemia?

ZEOLITE: l’integratore disintossicante

Chi ha mai sentito parlare di un integratore disintossicante? In genere associamo gli integratori a sostanze o nutrienti che non riusciamo a sintetizzare da soli o che risultano insufficienti se assunti tramite l’alimentazione.

Bilancia? no, grazie

Ognuno di noi in genere, ha una bilancia pesa-persona nella propria casa e la maggior parte vi ci sale su quasi ogni mattina, per vedere cosa è cambiato, per vedere quanti grammi ci sono in meno rispetto al giorno prima o all’ultima settimana.

Spegniamo l'incendio della Terra dei fuochi in Calabria: arriva l'estintore Zeolite

Qualcuno ha già sentito parlare di Zeoliti, magari come nuovo approccio terapeutico, per altri questo è un nome del tutto nuovo, ma tutti si chiedono cosa sono esattamente?

Fibromialgia: cosa c’entra l’alimentazione?

La Fibromialgia è una condizione infiammatoria che coinvolge i muscoli, le articolazioni e il sistema nervoso

Quest’infiammazione interferisce anche sul metabolismo e sul sistema ormonale dell’organismo.Si tratta di una vera e propria situazione patologica difficile da diagnosticare, in quanto non esistono test o indagini specifiche in grado di individuarla; tuttavia, è stata vista una correlazione con l’infiammazione da cibo, ossia con le cosiddette intolleranze alimentari: i valori dei parametri che indicano infiammazione da cibo, infatti, risultano elevati anche nei casi di fibromialgia.

Come ridurre la pancetta quando si e' in menopausa

Tempo fa (e a dir la verità capita spesso) una signora venne in studio lamentando di essere in menopausa e di avere il fastidioso inestetismo della “pancetta”

In questi casi cosa fare? 

Acqua e limone al risveglio: impariamo sane abitudini mattutine

Noi tutti sappiamo che bere acqua fa bene, che dobbiamo arrivare a berne almeno 2 litri al giorno, e perché no, magari partendo da un bel bicchiere al mattino

La maggior parte delle persone, tuttavia, quando inizia ad intraprendere quest’abitudine, non l’accetta subito, ma la trova persino nauseante, volendo magari iniziare la giornata direttamente con un caffè o un bicchier di latte e qualcosa da mangiare.

Gennaio: passate le feste e' il caso di riprendere in mano la situazione!

Pandoro, panettone, torroni, passando per le tavolate lunghe intere settimane, fino al disordine e agli eccessi, per poi concludere, non ancora contenti, con la calza della befana!

Il 7 Gennaio si è però presentato alle porte, portando con sé la solita ansia e il solito rimorso, che in realtà non sono altro che una presa di coscienza per ciò che abbiamo fatto senza sosta per ben due settimane: mangiato! E tutti a lamentarsi e a giustificarsi.. ma ormai è passato, non bisogna piangere sul versato, o sul “mangiato” in questo caso, ma è arrivata l’ora di prendere in mano la situazione, cercando di ripristinare le buone abitudini e ritornare in forma dopo gli eccessi del Natale. La parola d’ordine è depurarsi, scacciare via tutti gli eccessi e ritornare in uno stato psico-fisico ottimale. Ma come è possibile tutto questo?

Dieta GIFT si tuffa e segna!

La squadra maschile di pallanuoto dell’ASD Cosenza Nuoto, gioca un campionato di serie B ma prima di tutto si impegna a vincere le sue partite a tavola, con dieta GIFT!

L’idea è nata da un lavoro di tesi che vuole unire le conoscenze inerenti lo stato fisiologico, metabolico e nutrizionale degli sportivi con una realtà come quella della pallanuoto, un gioco che con il passare degli anni si sta facendo strada nel mondo sport.

La giornata alimentare di un pallavolista: come e cosa dovrebbe mangiare un atleta di volley

Negli articoli precedenti si è parlato di regole e consigli per chi pratica lo sport della pallavolo: come e cosa mangiare nel pre e nel post-partita e durante le giornate di allenamento, ma ora vedremo come deve essere, nella pratica, la giornata-tipo di un pallavolista dal punto di vista alimentare.

Ia Pallavolo, chi ci fornisce l’energia durante il match?

Che siano 3 o 5 i set, durante una partita di pallavolo ad ogni atleta è richiesta energia sufficiente per mantenere un’ottima prestazione e una buona resistenza

Ma chi è che ci fornisce l’energia per tutto il tempo del gioco?

L’organismo della persona che compie uno sforzo o un semplice movimento richiede energia, che sia questa un normale soggetto o un atleta agonista.

Pallavolo: che forte il ''sesso debole''!

Le ragazze nella pallavolo portano alta la bandiera di quello che comunemente è detto “sesso debole” che scrolla via l’aggettivo debole, con la forza di volontà e con la tenacia

Un esempio ce lo da la squadra femminile Pomì di Casalmaggiore, comune lombardo di appena 15 mila abitanti, che ha vinto lo scudetto della serie A1 di pallavolo femminile e la supercoppa Italia 2015 di volley femminile. Questi successi sono stati un’impresa per la squadra delle giovani atlete che deve diventare un esempio di agonismo per tutte le squadre di pallavolo d’Italia.

Pallavolo, nutrizione e non solo: 4 errori da non fare durante il riscaldamento

Il riscaldamento nello sport è di fondamentale importanza così come lo è la nutrizione (trattata nei 3 precedenti articoli)… ma perché riscaldarsi è così importante?

Gli esercizi che si compiono durante la fase di riscaldamento aiutano a dare più ritmo per il cuore e quindi avviare il nostro corpo all’intensità dell’allenamento, inoltre il riscaldamento stimola la circolazione e si ha cosi un maggior afflusso di sangue ricco di ossigeno ai tessuti muscolari fondamentale per ricavare l’energia necessaria.

Sport e pallavolo: Come dev’essere l’alimentazione pre-allenamento?

Nello sport, come nella vita di tutti i giorni, l’alimentazione svolge un ruolo importantissimo; soprattutto quando un soggetto viene sottoposto a frequenti allenamenti come nel caso del pallavolista l’alimentazione, e soprattutto quella del pre-allenamento, risulta essere ancora più importante.

olesterolo e uova: qual è la verità?

Molto spesso il consumo di uova viene ormai associato nella mente a quella patologia chiamata ipercolesterolemia… ma le uova fanno davvero alzare i valori del colesterolo?

Scopriamo cosa ci dice la scienza in base ai più recenti studi con particolare riferimento ad una ricerca condotta dall’Università di Stoccolma!

Perche' e' importante il Breath Test? Prenditi cura di te

Se avverti gonfiore addominale e non sai da cosa dipende sei nel posto giusto!

Tante possono essere le cause del gonfiore addominale ma il più delle volte si tratta di intolleranze alimentari (al lattosio come ad altre molecole) oppure addirittura infezioni batteriche quali quella da Helicobacter Pylori.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-pct-cca-001