Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

MALATTIE DELLA PELLE: SERVE CAMBIARE LO STILE DI VITA

Nutrizione
Typography

Le malattie della pelle, come la psoriasi, hanno un riscontro negativo anche a livello della psiche perché le manifestazioni incidono spesso sull'aspetto estetico.

MALATTIE DELLA PELLE: SERVE CAMBIARE LO STILE DI VITA
MALATTIE DELLA PELLE: SERVE CAMBIARE LO STILE DI VITA

Per curare le malattie cutanee, specie se gravi, è importante rivolgersi ad uno specialista medico, ma cambiare lo stile di vita, migliorando le proprie abitudini è spesso il modo migliore soprattutto per evitarne la comparsa.

Queste malattie sono dovute il più delle volte a livelli elevati di infiammazione i quali si possono contrastare con la gestione dello stress, cercando di ritrovare una certa tranquillità e serenità, praticando ad esempio dell’attività fisica costante, che aiuta a migliorare, tra le altre cose, l’umore. 

Per un’alimentazione sana, che aiuti l’organismo a contrastare l’infiammazione riducendo il rischio di sviluppare psoriasi e altre malattie cutanee o migliorandone le manifestazioni, è bene ridurre o eliminare gli zuccheri semplici e l’alcol in ogni sua forma, e facendo ruotare eventuali alimenti che infiammano l’organismo, individuabili con un test delle intolleranze alimentari.

Abbondare invece di frutta e verdura e iniziare la giornata con una colazione sana e importante e concluderla con una cena leggera sono altre regole che migliorano lo stato infiammatorio, così come l’utilizzo di cereali integrali abbinato sempre ad una quota proteica di pari volume.

Prevenire e curare la psoriasi e le malattie della pelle parte da un buon controllo dello stress che deve iniziare da un’accettazione della malattia stessa, senza che questa diventi una fonte di ulteriore stress.

 

Francesco-Garritano

Dott. Francesco Garritano (biologo nutrizionista)

Direttore Scientifico rubrica NUTRIZIONE

info tel. 347-2481194 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://www.facebook.com/francesco.garritano.71