Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 1382 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

Giornata nera sulle autostrade: incidenti mortali su A1 e A14, km di code e malori

Italia
Typography

Giornata nera per gli automobilisti in viaggio, costretti a lunghe code sull'A1 e sull'A14 a causa di tre diversi e gravi incidenti stradali.

La situazione più difficile si è verificata sull'A1 dove, dopo due sinistri con un morto e tre feriti di cui due gravi, si sono registrati chilometri e chilometri di traffico e malori tra i viaggiatori in fila sotto il sole. Disagi anche sull'A14 a causa di un incidente con un morto e tre feriti. Sull'A1 sono stati due gli incidenti avvenuti nella notte, che hanno causato la chiusura del tratto tra Piacenza sud e Parma in direzione di Bologna. Alle ore 12 il tratto tra l'allacciamento A1/A21 e l'allacciamento A1/A15 è stato riaperto.

Come fa sapere Autostrade per l'Italia, nel primo incidente, avvenuto poco prima di mezzanotte all'altezza del km 102 con il coinvolgimento di un'auto e di più mezzi pesanti, è morta una persona ed è stato necessario chiudere il tratto tra l'allacciamento con la A15 e Parma. Poi, intorno all'1.30, spiega Autostrade, si è verificato un tamponamento in coda al primo incidente, regolarmente segnalato, con il coinvolgimento di tre mezzi pesanti e un'auto.

In questo secondo episodio uno dei mezzi pesanti, che trasportava maiali, si è ribaltato, occupando gran parte della carreggiata con conseguente dispersione del carico. Inoltre, dei tre occupanti dell'auto coinvolta, due sono stati soccorsi in condizioni gravi e il terzo, una bambina, è rimasta ferita in modo lieve. Sul posto sono state effettuate anche le operazioni di messa in sicurezza e di recupero dei maiali dispersi sulla strada. I sanitari del 118 di Parma sono intervenuti in soccorso di viaggiatori, colti da malore mentre erano in fila .

Numerosi poi gli interventi della protezione civile per distribuire acqua e sali minerali ai viaggiatori nelle vetture sotto il sole. Un altro incidente, sempre con un morto e tre feriti, si è verificato anche sull'A14 Bologna-Taranto, in uscita ad Ancona Sud, provenendo da Bologna. Sul posto, dove l’uscita di Ancona Sud è chiusa e nel tratto tra Ancona Nord ed Ancona Sud, in direzione Pescara, si registrano due chilometri di coda, sono intervenuti gli operatori della Direzione VII Tronco di Pescara, le pattuglie della polizia stradale ed i soccorsi sanitari e meccanici. Autostrade invita chi fosse diretto ad Ancona, provenendo da Bologna, a utilizzare l'uscita Ancona Nord.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2