Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 1019 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

Esplosione in un palazzo a Roma, un morto e un ferito grave. Trovato biglietto minatorio: 'Siete dei ladri'

Italia
Typography

Un morto e 13 persone ferite è il bilancio di un'esplosione, a cui è seguito un grosso incendio, avvenuta la notte scorsa in uno stabile al civico 54 di via Giuseppe Galati a Roma.

A provocare la deflagrazione sarebbe stata una fuga di gas proveniente da una bombola a gpl che era in un appartamento al primo piano. Dopo l'esplosione è scoppiato un incendio che ha distrutto la casa. Il fumo ha invaso il vano scale e ha completamente avvolto il palazzo, tanto che quando sono arrivati sul posto i vigili del fuoco hanno trovato i residenti sui balconi. La vittima, un uomo di 51 anni morto per intossicazione, è stata ritrovata all'interno del bagno in un appartamento del secondo piano. In totale i pompieri, intervenuti con otto squadre, hanno salvato 14 persone. Gli investigatori stanno valutando l'ipotesi che si tratti di un'esplosione di natura dolosa.

La bombola del gas che ha provocato la deflagrazione è stata trovata aperta all'ingresso dell'appartamento di una donna, al momento dell'esplosione non presente nell'appartamento, che aveva ricevuto un'ingiunzione di sfratto dal nuovo proprietario di casa. Su un'auto parcheggiata davanti all'edificio è stato trovato un biglietto con su scritto "il signore la casa non ve la farà godere perché siete ladri". A quanto si apprende sembra che la donna avesse minacciato più volte di far esplodere la casa. Le operazioni sul posto sono state coordinate dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Roma Marco Ghimenti. Nel pomeriggio sul posto saranno eseguite le verifiche per l'idoneità statica dell'edificio.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2