Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 1190 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

Sfregiata con l'acido, confermata condanna a 20 anni per l'ex fidanzato di Lucia Annibali

Italia
Typography

E' arrivata dopo oltre cinque ore di camera di consiglio la sentenza della Corte d'Appello di Ancona per l'aggressione a Lucia Annibali, l'avvocato sfregiata con l'acido il 16 aprile 2013 davanti all'ingresso della sua abitazione.

Per l'ex fidanzato, Luca Varani, accusato di essere il mandante dell'aggressione, la corte d'Appello ha confermato la condanna a 20 anni decisa in primo grado, mentre Altistin Precetaj e Rubin Ago Talaban, i due albanesi considerati esecutori materiali, sono stati condannati a 12 anni.

"E' stata confermata la responsabilità e la condanna alla pena massima prevista. Ciò che ha commesso Varani meritava il massimo della pena" ha commentato all'Adnkronos l'avvocato Francesco Coli, legale di Lucia Annibali. La decisione "è stata accolta con soddisfazione - ha sottolineato l'avvocato - dalla mia assistita". "Sono molto deluso perché mi sembrava di aver dimostrato che non si configurasse il tentato omicidio. Ora attendiamo le motivazioni della sentenza" ha detto all'Adnkronos l'avvocato Roberto Brunelli, legale di Luca Varani.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2