Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 1369 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

Benzina, continua l'ondata di rialzi del prezzo dei carburanti alla pompa

Italia
Typography

Non si ferma l'ondata di rialzi sulla rete carburanti dopo il ritocco deciso nel fine settimana da Eni.

Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana e Quotidiano Energia, questa mattina hanno messo mano ai listini Esso (+2 cent sulla benzina e +0,5 cent sul diesel), Q8/Shell (+2 cent su entrambi i prodotti) e Tamoil (+1 cent sulla verde e +2 sul diesel). Sul territorio, quindi, prezzi praticati sempre in graduale salita con un prezzo medio in modalità servito che per la benzina va oggi dall'1,643 euro/litro di Eni all'1,670 di Shell (no-logo a 1,491).

Per il diesel si passa dall'1,564 euro/litro di Eni all'1,586 di Q8 (no-logo a 1,400). Il Gpl, infine, è tra 0,588 euro/litro di Esso a 0,625 di Shell (no-logo a 0,570). Intanto sul Mediterraneo le quotazioni dei prodotti mettono a segno il terzo aumento consecutivo, anche se minimo e ammortizzato dal recupero dell'euro. Infatti ieri la benzina era quotata a 397 euro per mille litri (+1) mentre il diesel a 441 euro per mille litri (+2,).

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2