Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Venezia, allarme bomba sulla linea ferroviaria per Padova

Italia
Typography

Allarme bomba stamane a Spinea sulla linea ferroviaria tra Padova e Venezia. Poco dopo mezzogiorno un passante ha avvistato un oggetto sospetto lungo una canaletta adiacente quella linea. Sul posto sono subito arrivati gli agenti della Polfer, i vigili del fuoco e gli artificieri della Questura.

Sull'episodio indaga anche la Digos. E' arrivata anche la polizia scientifica. Ed è stato accertato che si trattava di un ordigno incendiario, una bottiglia molotov di fabbricazione artigianale, potenzialmente esplosiva. Due le piste che stanno vagliano gli investigatori: attentato o gesto dimostrativo dei No-Tav contro la linea ad alta velocità tra Padova e Venezia, oppure il gesto di qualcuno che contesta le politiche di gestione delle ferrovie e il processo di riorganizzazione in corso. In ogni caso la circolazione ferroviaria non ha avuto problemi e i treni transitano regolarmente.