Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 711 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

Città di Castello, poliziotto uccide la moglie e si suicida

Italia
Typography

Un poliziotto del commissariato di Città di Castello, in provincia di Perugia, è stato trovato morto ieri sera insieme alla moglie nel garage della loro villetta a Uppiano.

A scoprire i corpi senza vita è stato un socio della donna che non riusciva a contattarla. L'uomo è andato a cercarla a casa e, vedendo le luci del garage accese e il portone aperto, ha deciso di scavalcare la recinzione e avvicinarsi. Dentro c'erano i due corpi ormai senza vita in un lago di sangue.

Secondo una prima ricostruzione, il marito di 41 anni, Yuri Nardi, avrebbe ucciso la moglie Laura Arcaleni per poi spararsi un colpo in testa. Sul posto è intervenuta la polizia e il medico legale insieme al pm di turno Manuela Comodi.

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003