Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

"A Ciambra" escluso da corsa agli Oscar

Calabria Regione
Typography

Il film del regista Jonas Carpignano fuori da lista finalisti

"A Ciambra" escluso da corsa agli Oscar

15 DIC - "A Ciambra", candidato italiano agli Oscar nella categoria migliore film straniero, non è entrato nella lista dei nove finalisti che si contenderanno la preziosa statuetta. Scritta e diretta dal regista italo-americano a Jonas Carpignano e incentrato sull'omonima comunità rom di Gioia Tauro, il film raccontato attraverso gli occhi del quattordicenne Pio Amato che vive nella città calabrese con la sua famiglia, si è visto superato da 'A fantastic woman', Cile; 'On body and soul', Ungheria; 'Foxtrot', Israele; 'The insult', Libano; 'Loveless, il favorito', Russia; 'Felicité', Senegal; 'The wound', Sudafrica; 'The square', Svezia. Le nomination finali verranno annunciate il 23 gennaio. La consegna degli Oscar avverrà il 4 marzo. Tra i produttori esecutivi de "A Ciambra" figura anche Martin Scorsese, grande ammiratore del giovane regista che ha al suo attivo anche un'altra pellicola intitolata "Mediterranea" del 2015.