Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1170 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

AMANTEA (CS): Scarichi abusivi, controlli a tappeto. Controlli anche presso l'immoblile di Robert Aloisio ''la Calabria Che vuoi''

Cosenza e Provincia
Typography

Puntigliose verifiche anche a chi possiede piscine, tra questi Robert Aloisio, socio fondatode de "la Calabria Che vuoi" coordinatore e responsabile per tutto il Tirreno cosentino

AMANTEA (CS): Scarichi abusivi, controlli a tappeto. Controlli anche presso l'immoblile di Robert Aloisio ''la Calabria Che vuoi''
AMANTEA (CS): Scarichi abusivi, controlli a tappeto. Controlli anche presso l'immoblile di Robert Aloisio

 

AMANTEA, 20 agosto. Come anticipato alcuni giorni addietro dal sindaco di Amantea, Monica Sabatino, sono in corso - su tutto il territorio comunale - i controlli a tappeto, da parte delle autorità locali, per individuare chi non è ancora allacciato alla rete fognaria e, pertanto, sversa illecitamente i reflui (a Mare, nei fiumi, nei torrenti, nei terreni).

A riprova di ciò, il blitz operato nella giornata di ieri presso l'immobile di proprietà del socio fondatore de la Calabria che vuoi, Robert Aloisio, per comprendere se lo stesso avesse riempito la propria piscina con acqua prelevata direttamente, e in modo abusivo, dalla condotta del Comune, oppure avesse provveduto con quella della propria abitazione quindi, regolarmente pagata.

Robert Aloisio
                              Robert Aloisio

"Non posso che ritenermi soddisfatto - ha riferito in merito Aloisio - per il controllo effettuato al sottoscritto dal comando dei vigili urbani Emilio Caruso, unitamente ad un componente della Polizia Municipale, responsabile dell'ufficio tecnico, Domenico Pileggi, ed ha un'addetta al servizio idrico del Comune di Amantea".

Al termine dell'accertamento, infatti

"tutto è risultato essere perfettamente in regola, e comunque, non poteva essere diversamente. Chi come me denuncia quotidianamente illeciti a mezzo stampa ha sottolineato Aloisio non può certamente permettersi il lusso di predicare bene e razzolare male".

È logico che il sottoscritto deve rispettare la legge prima degli altri, per dare il buon esempio. I controlli in corso sul territorio andavano fatti da tempo, proprio per individuare chi fa il furbetto evitando di pagare il servizio idrico, ma inquinando, il territorio e l'ambiente, con tutte le conseguenze negative del caso anche sulla salute pubblica.

Mi auguro - ha proseguito Aloisio - che quanto denunciato dalla sindaca di Nocera Terinese - circa lo sversamento di reflui a mare ad opera di abitanti non allacciati alla rete fognaria comunale - non corrisponda al vero, ma in caso contrario che l'Ente locale intervenga nei confronti degli stessi in modo drastico al fine di scoraggiare altri a fare lo stesso

Stefania Sapienza (il Quotidiano el Sud)

Robert Aloisio, virale sulla rete!
Robert Aloisio, virale sulla rete!

 

Di recente gli interventi di Aloisio su "il Quotidiano della Calabria" su molte probblematiche importanti quali:

  • i Phtored su Campora San Giovanni, la discarica a cielo aperto entrata Amantea sud, sanita ecc.

 

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003