Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

VILLA SAN GIOVANNI REGGIO CALABRIA, eletto 3 giorni fa,sospeso sindaco Villa

Reggio Calabria e Provincia
Typography

VILLA SAN GIOVANNI REGGIO CALABRIA, eletto 3 giorni fa,sospeso sindaco Villa
VILLA SAN GIOVANNI REGGIO CALABRIA, eletto 3 giorni fa, sospeso sindaco Villa

VILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA), 14 GIU - E' stato eletto solo tre giorni fa ma è già stato sospeso il sindaco di Villa San Giovanni, Giovanni Siclari. Il provvedimento è stato emesso dal prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari in base alla legge Severino e dopo una comunicazione giunta dall'autorità giudiziaria. Siclari, infatti, vicesindaco nella passata consiliatura, è stato condannato in primo grado per abuso d'ufficio insieme all'ex sindaco Antonio Messina. Alla sospensione erano seguite le dimissioni dei 16 consiglieri che avevano portato allo scioglimento dell'Ente e a nuove elezioni. In attesa del processo d'appello Siclari non era comunque incandidabile ma essendo stato eletto è scattata per lui la sospensione per 18 mesi. Siclari, candidato di Alternativa popolare, è stato eletto domenica scorsa alla guida della lista Leali per Villa con 2.470 voti pari al 33,16%. Secondo si è piazzato Antonio Salvatore Ciccone di "Villa riparte" con 2.127 voti (28,56).