Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

MOTTA SAN GIOVANNI, incendio divampa in edificio disabitato

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Sindaco chiude traffico su strada principale per rischio crollo

MOTTA SAN GIOVANNIMOTTA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA), incendio divampa in edificio disabitato
MOTTA SAN GIOVANNIMOTTA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA), incendio divampa in edificio disabitato

MOTTA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA), 15 LUG - Un vasto incendio ha interessato stamani un edificio non abitato di tre piani nella centralissima via Mazzini a Motta San Giovanni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e stanno provvedendo a mettere in sicurezza l'area. Al piano terra dell'edificio c'è un negozio di fiori, al primo e secondo un deposito di giocattoli, ed al terzo uno di articoli da regalo.    Il sindaco Giovanni Verduci, in attesa delle verifiche tecnico-statiche del fabbricato e della relazione dei tecnici dei Vigili del fuoco, in via precauzionale e d'urgenza, ha ordinato la chiusura al traffico veicolare e pedonale del tratto della strada dove si trova l'edificio.    L'Amministrazione comunale, in una nota, ringrazia i carabinieri di Lazzaro e Melito Porto Salvo, la Polizia municipale e i Vigili del fuoco che, "con sprezzo del pericolo e senza risparmio di energie, sono intervenuti tempestivamente a difesa e salvaguardia di persone e cose".