Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

REGGIO CALABRIA, rubava energia dal 2002, arrestato

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Finanzieri Villa San Giovanni accertato allaccio abusivo

REGGIO CALABRIA, rubava energia dal 2002, arrestato
REGGIO CALABRIA, rubava energia dal 2002, arrestato

REGGIO CALABRIA, 14 AGO - Dal 2002 rubava l'energia elettrica per il suo appartamento. Per questo un pensionato di 63 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai finanzieri della Compagnia di Villa San Giovanni. Nel corso di un controllo effettuato insieme alla polizia locale e a tecnici specializzati dell'Enel a conclusione di un'indagine d'iniziativa, i finanzieri hanno effettuato una perquisizione in casa dell'uomo. Gli investigatori hanno così accertato che l'abitazione era sprovvista di contatore Enel e che l'allaccio predisposto dal pensionato gli consentiva di prelevare energia elettrica abusivamente.