Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1032 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

REGGIO CALABRIA, due a caccia ma solo uno ha porto armi

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Uno non poteva avere licenza perché pregiudicato, controlli Cc

REGGIO CALABRIA, due a caccia ma solo uno ha porto armi
REGGIO CALABRIA, due a caccia ma solo uno ha porto armi

REGGIO CALABRIA, 20 NOV - Una battuta di caccia fatta in due, ma solo uno aveva il porto d'armi visto che l'altro non poteva possederlo perché pregiudicato. I carabinieri hanno arrestato i due protagonisti della vicenda, Fortunato Modafferi, di 53 anni, incensurato, accusato di avere ceduto il proprio fucile perché potesse partecipare alla battuta di caccia ad Enrico Pensabene, di 40, con precedenti penali. Modafferi é accusato dell'impropria cessione dell'arma, mentre per Pensabene l'accusa è porto illegale di arma e munizioni. I due sono stati bloccati dai carabinieri mentre, a bordo di un'automobile, stavano raggiungendo la zona in cui avrebbero dovuto effettuare la battuta di caccia programmata. Per Modafferi e Pensabene il pm di turno della Procura di Reggio ha disposto gli arresti domiciliari.





Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003