Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Manomettevano i bancomat con una forchetta di plastica inserita nell'erogatore del denaro e poi prendevano i soldi rimasti incastrati.

A mettere in pratica l'ingegnoso sistema due romeni arrestati dalla Polizia a Reggio Calabria. In questo modo, tra l'altro, il bancomat dava per fatta l'operazione rilasciando lo scontrino dell'avvenuto prelevamento, inducendo così il cliente a pensare che il problema fosse della banca e ritardando la segnalazione alle autorità.