Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 582 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

REGGIO CALABRIA. Anziano travolto da un’auto muore in ospedale

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Anziano travolto da un’autovettura mentre stava attraversando la strada.

È stato soccorso e portato in condizioni disperate in ospedale dove, purtroppo, è morto dopo circa dodici ore dal ricovero. L’incidente è avvenuto nella serata di lunedì su viale Laboccetta, all’altezza del civico 58. Poco prima delle 18, Filippo Chisari, 84 anni, nato a Catania ma da lungo tempo residente in riva allo Stretto, per cause in corso di accertamento, è stato investito da una Peugeot 307 che stava sopraggiungendo mentre l’anziano attraversava la carreggiata.

Alla guida dell’a u t o v e t t ura si trovava R.M., 25 anni, originario di Gioia del Colle, in provincia di Bari. È stato un attimo. Il conducente della Peugeot non è riuscito a evitare l’impatto. Immediatamente dopo si è fermato e ha prestato soccorso all’a nziano che stava rientrando a casa dopo la passeggiata quotidiana. Attraversare la strada è stato fatale al pensionato. Le condizioni di Filippo Chisari sono apparse subito gravissime. C’è stata la corsa alla volta degli Ospedali Riuniti dove i sanitari del Pronto Soccorso hanno disposto il ricovero in Rianimazione. Le cure del personale medico e paramedico, purtroppo, sono risultate inutili. Senza riprendere conoscenza, l’anziano è morto all’alba di ieri.

Sull’incidente avvenuto su viale Laboccetta sono state avviate indagini da parte del personale dei reparti specializzati del Corpo della Pulizia Municipale che ha operato agli ordini del vice comandante Luigi Nigero. Il personale intervenuto sul posto, oltre a effettuare tutti i rilievi necessari a ricostruire la dinamica del sinistro, si è occupato della viabilità. Il blocco della circolazione, infatti, ha creato non pochi problemi anche perché all’ora in cui è avvenuto l’incidente su viale Laboccetta il traffico è piuttosto intenso. Le attività d’indagine vengono coordinate dal sostituto procuratore di turno.(p.t.)

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003