Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 1297 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

ZUNGRI (VV). Segregata in casa, arrestata la madre

Vibo Valentia e Provincia
Typography

Una donna romena, L.R., di 49 anni, è stata arrestata dai carabinieri a Zungri e posta ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona nei confronti della figlia.

I militari sono intervenuti dopo segnalazioni anonime ed hanno scoperto che la vittima era segregata in casa. La ragazza aveva i segni di percosse al volto ed alla testa. Quando i carabinieri l'hanno liberata la ragazza, tra le lacrime, ha raccontato i maltrattamenti subiti dalla mamma.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2