Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Kenya, attentato vicino al confine con Somalia: almeno 14 i morti

Mondo
Typography

E' di almeno 14 morti e 12 feriti il bilancio di un attentato, che si teme sia stato sferrato dal gruppo jihadista al-Shabaab, nella Contea di Mandera in Kenya, vicino al confine con la Somalia.

A confermare l'attacco di questa mattina è stato Alex Ole Nkoyo, commissario della Contea di Mandera, precisando che uomini armati hanno lanciato granate in un edificio residenziale a circa due chilometri dalla città di Mandera. "Tredici uomini ed una donna, per lo più operai edili, sono stati uccisi nell'attacco all'alba.

Dodici persone sono state evacuate e trasportate in ospedale", ha riferito Nkoyo all'agenzia di stampa Xinhua, aggiungendo che ancora non si sa chi ci sia dietro l'attentato e che è stata subito "lanciata una caccia all'uomo" per trovare gli assassini.