Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Russia, crolla caserma a Omsk: morti almeno 18 soldati

Mondo
Typography

Sono almeno 18 i soldati uccisi nel crollo di una caserma nei pressi di Omsk, in Siberia. Lo ha annunciato oggi il servizio stampa del ministero della Difesa russo, citato dal agenzia statale Ria Novosti.

Cinque militari sono ancora ricercati tra le macerie del palazzo adibito a centro di formazione per truppe aviotrasportate. Altri 19 soldati sono stati ricoverati in ospedale, ha detto un portavoce del ministero della Difesa citato dalla agenzia di stampa Interfax, senza precisare la gravità delle ferite riportate. Alcuni sarebbero in gravi condizioni. Ancora sconosciute le cause del disastro. Alcuni media russi hanno riferito che l'edificio era stato recentemente ristrutturato.