Euro 2016: girone B: Galles batte Slovacchia 2-1
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Ven, Dic
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 872 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

Euro 2016: girone B: Galles batte Slovacchia 2-1

Calcio
Typography

Non basta ad Hamsik e compagni il momentaneo pareggio di Duda

I GOL: all'81' Dragoni ancora inm vantaggio con Robson-Kanu su assist di Ramse; al 61' la Slovacchia trova il pari con Duda su assist di Mak; al 10' Bale apre le marcature e porta il Galles in vantaggi.

Euro 2016: girone B: Galles batte Slovacchia 2-1
Euro 2016: girone B: Galles batte Slovacchia 2-1

 

 

Nell'esordio ad una fase finale degli Europei alla fine a brindare con copiosi boccali di birra - e non solo a Bordeaux (dove comunque a farla da padrone è il vino) e a Cardiff - e' il Galles di Bale, che supera la Slovacchia di Hamsik per 2-1 con gol decisivo del subentrato Robson-Kanu a 9' dalla fine.

La sfida in terra bordolese, che apriva il gruppo B di Euro 2016, era stata presentata come un 'duello' tra Bale e Hamsik, e ha cominciato il capitano del Napoli a dar fuoco alle polveri sfiorando il vantaggio dopo 3 minuti: recupera palla a centrocampo, salta tre avversari calciando a botta sicura ma la sua conclusione viene salvata quasi sulla linea da Davies. Immediata la risposta dell'esterno del Real Madrid che al 10' supera il portiere slovacco Kozacik (apparso non impeccabile nell'occasione) con un calcio di punizione carico di effetto.Con il passar del tempo il Galles si dimostra più concreto e va vicino al raddoppio al 17' con Ramsey.

La partita ha un discreto ritmo ma fino alla fine del tempo non regala particolari emozioni. Il Galles sembra controllare il match e il solito Bale mette ancora paura alla retroguardia slovacca. Poi la svolta del match: al 59' il ct della Slovacchia Kozak sostituisce Duris e Hrosovsky, peraltro già ammonito, con Nemec e Duda. Ed e' lo stesso Duda che, dopo soli 52 secondi dal suo ingresso in campo, realizza il gol del pareggio con un sinistro dall'interno dell'area dopo un'incursione sulla destra di Mak.

Il gol ha la capacità di rivitalizzare la Slovacchia che per alcuni minuti sembra poter avere il sopravvento ma all'80' i Dragoni gallesi, spinti dai canti dei loro tifosi, tornano in vantaggio con Robson-Kanu, anch'egli entrato nel secondo tempo, che trasforma nel gol del 2-1 l'assist di Ramsey. La Slovacchia, che è troppo nervosa (cinque gli ammoniti) non molla e colpisce il palo all'85' con un colpo di testa di Nemec, ma è l'ultima emozione di una partita che manda in paradiso gli uomini di Coleman.  

fonte: Ansa

 

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003