Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1021 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

CALCIO. Serie D, girone I

Calcio
Typography

Certo un campionato bello e mai scontato come quello del girone più meridionale della serie D è difficile da poter essere eguagliato

CALCIO. Serie D, girone I, anteprima quinta giornata
CALCIO. Serie D, girone I, anteprima quinta giornata

 

Oggi, come da prassi, le sorprese, sia positive che negative, non sono mancate. La prima quella dell'altisonante "scoppola" subita dal Rende al Lo Presti contro una Palmese pirotecnica il 4-1 lascia poco spazio ai se ed ai ma. Il risultato non lascia spazio a giustificazioni, certo il Rende ha approcciato male la partita convinta di poter fare un risultato positivo onde rifarsi dal mezzo passo falso interno con il fanalino Sersale ma la Palmese cinicamente ha colpito senza dare più spazio agli uomini di Trocini di potersi organizzare.

Per i biancorossi non è dopotutto una sconfitta che pregiudica il cammino, basta sapersi rialzare psicologicamente durante la settimana in quanto attesa domenica da un incontro- scontro contro la capolista Igea Virtus fermata tra le mura amiche da una sorprendente Aversa Normanna. La prossima partita certo non sará un dentro o fuori ma sicuramente potrá testare le condizioni e le ambizioni dei Rendesi. Sonora sconfitta interna da parte di un deludente Castrovillari sonoramente punito da un Gela che inizia a mostrare gli artigli ed appogiarsi "agli alti rami" della classifica, per i Lupi del Pollino forse è giunto il momento di prendere le dovute iniziative onde evitare pericolose situazioni poi difficili da risolvere.

Altra giornata "nera" per le altre Calabresi sconfitte in casa, il Sersale non ha brindato al ritorno sul proprio terreno anzi ha ceduto l'intera posta ad una volitiva e rediviva Turris, mentre il Roccella si è fatta imbrigliare da un rinato Due Torri. Anche la Cavese prende confidenza con l'alta quota battendo in una difficile partita il Pomigliano. Continua la sua marcia cadenzata una Leonzio che anche a Sarno ha dato la zampata dimostrando la sua forza e compattezza.

Certo che questo campionato non lascia il tempo per annoiarsi....

RISULTATI

dom. 16 ottobre ore 14:30
Frattese 2 - 2
Città Di Gragnano
dom. 16 ottobre ore 15:00
Castrovillari Calcio 1 - 3
Città Di Gela
Cavese 1919 1 - 0 Calcio Pomigliano
Gladiator 1924 2 - 0 Sancataldese Calcio
Igea Virtus Barcellona 1 - 1
Aversa Normanna
Palmese 4 - 1 S. S. Rende
Polisportiva Sarnese 1926 1 - 2 Sicula Leonzio
Roccella 0 - 1 Due Torri
Sersale Calcio 1975 0 - 1
Turris Calcio

 

CLASSIFICA

Igea Virtus Barcellona 17
Sicula Leonzio 17
Cavese 1919 15
S. S. Rende 14
Palmese 13
Turris Calcio 12
Città Di Gela 12
Calcio Pomigliano 11
Aversa Normanna 11
Gladiator 1924 10
Sancataldese Calcio 8
Frattese 7
Polisportiva Sarnese 1926 6
Città Di Gragnano 5
Due Torri (-2) 3
Castrovillari Calcio 3
Roccella 2
Sersale Calcio 1975 1
Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003