Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 1720 visitatori e nessun utente online

Maximulte dell'Antitrust a Telecom, H3G, Wind e Vodafone per i servizi 'premium'

L'Autorità garante della Concorrenza e del Mercato "ha irrogato ai principali operatori del settore delle comunicazioni mobili (Telecom, Wind, Vodafone e H3G) una sanzione pari a 1.750.000 euro ciascuno per Telecom e H3G e a 800.000 euro ciascuno per Wind e Vodafone, per aver adottato pratiche commerciali scorrette nell’ambito della commercializzazione dei servizi premium utilizzati via Internet da terminale mobile".

Intelligenza artificiale va regolata

I progressi nell'uso dell'intelligenza artificiale vanno limitati per evitare che questa tecnologia possa danneggiare il genere umano. Lo afferma una lettera promossa dal Future of Life Institute e firmata da centinaia di ricercatori di tutto il mondo, fra cui Stephen Hawking ed Elon Musk.

Il 2015 sarà un anno decisivo per l'industria hi-tech con alcuni nuovi gadget, dagli smartwatch ai visori per la realtà virtuale, che potrebbero decollare o, al contrario, rivelarsi un flop. C'è attesa per l'Apple Watch, per l'Oculus Rift e per Morpheus, gli occhiali di Sony per i videogiochi, ma anche smartphone e tablet arriveranno con delle novità, alcune delle quali saranno svelate in anteprima al Consumer Electronic Show in programma a Las Vegas dal 6 al 9 gennaio.

Droni in agricoltura per battere la crisi

I droni arrivano in agricoltura, indispensabili alleati per monitorare le coltivazioni nei campi, con interventi di precisione su particolari aree o addirittura su singole piante.

Nel 2014 forte aumento delle truffe informatiche

Il consuntivo della polizia postale, che ha bloccato il 98% delle transazioni illecite 

Un anno difficile. Secondo i dati del consuntivo 2014 forniti dalla polizia postale, nell'ultimo anno è stato rilevato un considerevole incremento delle frodi informatiche realizzate attraverso l'accesso abusivo a caselle di posta elettronica corporate di aziende finalizzato ad acquisirne il pieno controllo e la lista dei contatti.

Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2