Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

DOLCI. Cuzzupe pasquali calabresi
Cucina
Typography

Le “cuzzupe” sono un dolce della tradizione Calabrese.

Le “cuzzupe” sono un dolce della tradizione Calabrese.

 

Cuzzupe pasquali calabresi
Cuzzupe pasquali calabresi

Viene preparato nel periodo Pasquale come buon auspicio per tutta la famiglia,hanno forme diverse, l’utilizzo delle uova sode inserite all’interno del dolce, è simbolo di rinascita e di resurrezione.

I vari simboli della cuzzupa che vengono modellate tutte a mano, veniva regalata ad amici, e parenti ,sia grandi che piccini con differenti forme, come il paniere,la colombina,l’intreccio a ciambella, e così via. belle da vedere buone da gustare.

Ingredienti per la pasta:

500 g di farina 00 più quella della spianatoia

  • 2 buste vanillina
  • 175 g di zucchero
  • 1 buste lievito
  • 3 uova grandi
  • 125 g margarina
  • la scorza grattugiata di un limone

Per decorare:

  • zucchero semolato
  • 1 uovo sbattuto per spennellare
  • uova sode
  • confettini colorati a piacere

Preparazione: In una ciotola ponetevi le uova intere con lo zucchero e lavorate con lo sbattitore elettrico 15 minuti circa ,fino a renderle spumose quasi bianche le uova. Unite la scorza grattugiata del limone, la vaniglina e incorporate piano piano la farina setacciata, amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto, unite la margarina sciolta, e l’atra farina, e per ultimo incorporatevi il lievito. Versate l’impasto su una superficie cosparsa di farina. Lavorate l’impasto con le mani Fino ad ottenere un impasto morbido, non troppo duro altrimenti il dolce diventa immangiabile, se occorre aiutatevi con un pò di farina.

Iniziate man mano a realizzare con l’impasto le diverse forme che volete, senza indurire troppo l’impasto, ponente al centro un uovo sodo e appena pronte mettetele su una teglia rivestita di carta forno, spennellate i dolcetti con l’uovo sbattuto e una spolverata di zucchero semolato, e codette di zucchero colorate. Infornate nel forno caldo a 180° per circa 25-30 minuti, sfornate appena dorate, lasciatele raffreddare prima di gustare.

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2