Siderno: cinquanta kg coca in auto, arrestato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 582 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Siderno: cinquanta kg coca in auto, arrestato

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Cinquanta chili di cocaina sono stati sequestrati da personale del Commissariato di Siderno della Polizia che ha anche arrestato, per traffico di sostanze stupefacenti, Vincenzo Scarfone, di 35 anni, di Caraffa del Bianco, incensurato, e denunciato in stato di libertà la zia M.P. (51).

 

Cinquanta kg coca in auto, arrestato
Cinquanta kg coca in auto, arrestato

 

I due sono stati fermati a Locri per un controllo nell'ambito dell'operazione "Focus 'ndrangheta" mentre viaggiavano a bordo di una Renault Koleos, condotta da Scarfone. L'atteggiamento di nervosismo del conducente ha insospettito gli agenti che hanno perquisito il mezzo trovando 45 panetti di droga nascosti nelle intercapedini realizzate ad arte nella carrozzeria. Scarfone è stato portato nel carcere di Locri.