Napoli: favori a clan, coinvolti imprenditori
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 111 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Napoli: favori a clan, coinvolti imprenditori

Italia
Typography

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli e i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta stanno eseguendo nove ordinanze di custodia cautelare nei confronti di funzionari comunali, imprenditori, professionisti e "faccendieri".

 

Sono accusati, a diverso titolo - rendono noto gli investigatori - di associazione per delinquere di stampo camorristico, corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio e altre irregolarità nelle gare di appalto pubblico messe in atto anche per agevolare il clan dei "casalesi".