Sicilia: la terra trema, scossa di magnitudo 4.6 tra Siracusa e Ragusa
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 314 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

Sicilia: la terra trema, scossa di magnitudo 4.6 tra Siracusa e Ragusa

Italia
Typography

Terremoto di magnitudo 4.6 tra le province di Siracusa e Ragusa.

 

La scossa è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 16.35. Lo rende noto la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile che si è messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. Dalle verifiche effettuate, l’evento - con epicentro individuato tra i comuni di Giarratana in provincia di Ragusa e di Palazzolo Acreide e Buscemi in provincia di Siracusa - è stato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose.