Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 885 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
article-top

Serie C volley femminile, la De Seta Casa Città di Cosenza batte la Avb Kermes 3 a 0

Volley
Typography

Il 3° turno della serie "C" di volley femminile, vede la De Seta Casa Città di Cosenza far visita, nel palazzetto dello sport di Spezzano Albanese, alla Avb Kermes.

Dopo circa 60 minuti, le tigri di mister Crispino portano a casa i 3 punti con il risultato di 0-3 (16-25, 12-25, 18-25) 1° set partono punto a punto fino al 6 pari, momanto in cui la De Seta Casa prende il volo sul 6-14 prima e sul 22-10 per poi chiudere 16-25. 2° set continua l'egemonia rosso blu risultato 12-25. 3° set le rosso blu, colpa il freddo che c'è all'interno dell'impianto spezzanese, rallentano.

Ne approfittano le ragazze di mister Pellegrino che riescono ad arrivare al 18-20, ma con "le ultime energie a disposizione" portano a casa il set e la partita con il risultato di 18-25. Le squadre si sono schierate, la Kermes con la diagonale pall.-opp. Dukova-Martino, assente l'opposto titolare "Nikolova", centrali l'ex di turno kapitan Perrelli Giusy "che i tifosi la ricordano in rosso blu ai tempi del glorioso torneo di B1" - Semova, schiacciatriciRende-Cariati, libero De Marco, completano l'elenco Miceli, Vaccaro, Sposato.

Dall'altra parte della rete mister Crispino schierava Mazzuca-Prezioso, centrali: Filippelli-Bernabò, schiacciatrici: Adamo Bozzo, libero: Gallo, completano l'elenco Totera, Silvestri, Salvo, Musacco. 1° arbritro: Piccioni Luigi arbritro: Oriolo Giuseppina.

Da notare la prestazione dell'eterna Bozzo e barbamammina Ilaria Bernabò, ma la palma di top scorevà "all'invalicabile come il Monte Bianco" M.D. Filippelli che conquista 14 punti con 5 muri. 

Zio Tonino

 

Priscilla Prezioso opposto della De Seta Casa Citta di Cosenza
Priscilla Prezioso opposto della De Seta Casa Citta di Cosenza

 

Annunci AdSense
article-botton-ads-ctp-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-botton-ads-pct-cca-001
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003